Cavitazione medicale, per ridurre la cellulite

Cavitazione medicale, per ridurre la cellulite

Metodo innovativo per curare: cellulite nelle sue varie manifestazioni e stadi, adiposità localizzate in particolare a livello delle gambe, cosce e glutei, microcircolazione sanguigna e linfatica eventualmente ostacolata.

La cavitazione sfrutta il rilascio di onde a bassa frequenza che portano alla formazione e successiva implosione di bolle di vapore all’interno del liquido interstiziale, dirette verso le cellule adipose. Questo fenomeno determina una variazione di permeabilità della membrana dell’adipocita con il conseguente rilascio dei lipidi. I trigliceridi così rilasciati nel liquido interstiziale vengono successivamente metabolizzati dall’organismo. Per accelerare quest’ultimo processo di metabolizzazione in questo studio la cavitazione viene preceduta e seguita da due sedute di circa 15 minuti cadauna di attività fisica.

Alla cavitazione è necessario associare una dieta alimentare adeguata e anche tale servizio viene offerto presso lo Studio Ferrari dove vengono effettuate consulenze nutrizionali personalizzate.

I risultati della cavitazione sono misurabili visibilmente, garantendo evidenti trasformazioni tissutali e della morfologia corporea, con riduzione degli adipociti presenti nelle zone trattate, miglioramento del tessuto e del microcircolo.

Tale trattamento viene spesso effettuato in sinergia con la radiofrequenza medicale per ottenere un completo rimodellamento della zona trattata.

Logo Studio Ferman

I tuoi denti per tutta la vita!

Dove puoi trovarci

Via Copernico, 22
57025 Piombino (LI)

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.